Nuova Acropoli Catania

Via Verona n° 19 - Catania (CT)
Telefono 380 3305167



Orario di segreteria: dal lunedì al venerdì dalle ore 18.00 alle ore 21.00

e-mail: catania@nuovaacropoli.it

N.B. Il programma è passibile di variazioni. Si consiglia di contattare la segreteria. 

Prossime attività:

CAPACI X CAMBIARE

Data: sabato, 26 maggio 2018 - Ore: 09:00 - 13:00

Arriva la seconda edizione di “Capaci X Cambiare”, l’attività organizzata dai volontari di Nuova Acropoli e CittàInsieme per ricordare in maniera attiva il 26° anniversario dalla strage di Capaci. L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza e alle associazioni che vogliono unirsi insieme per una giornata di pulizia e riqualificazione del parco Falcone, simbolo della lotta contro la mafia catanese.

"A questa città vorrei dire: gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini."



UMBERTATA 2018

Data: domenica, 27 maggio 2018 - Ore: 10:00 - 24:00

I volontari di Nuova Acropoli saranno presenti all’ottava edizione dell’ “Umbertata” che avrà luogo presso Piazza Ettore Majorana.
Il progetto è promosso dalla Parrocchia Crocifisso dei Miracoli di Catania e ha l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza alle diverse associazioni catanesi che si impegnano quotidianamente per costruire una città migliore e più civile. Il tema di quest’anno è “Il lavoro cuore della città” e darà ai partecipanti l’opportunità per confrontarsi e promuovere il valore del lavoro. La giornata sarà luogo di stand e laboratori, spettacoli, musica, attività per bambini, testimonianze e workshop tematici.
Nuova Acropoli sarà presente per l’intera giornata con uno stand informativo ed un laboratorio, aperto a tutti, di creazione di arredi urbani con materiali di riciclo.



Germogli
Un altro parco è possibile

Data: domenica, 24 giugno 2018 - Ore:

Torna anche quest'anno "Germogli", un insieme di attività per vivere una giornata differente al parco Madre Teresa Di Calcutta.
Si tratta di una festa che annualmente offre l’opportunità a tutti, giovani e meno giovani, di riscoprire le aree verdi a propria disposizione e divenire fruitori consapevoli delle risorse della città.